dom 11 feb | Parr. Corpus Domini - Sala Polivalente

Concerto IV - Carnevale Multietnico

Musiche da tutto il mondo insieme a Mikrokosmos - Coro Multietnico di Bologna. Al nostro Carnevale ogni scherzo del mondo vale!
La registrazione è stata chiusa

Orario & Sede

11 feb 2018, 16:30
Parr. Corpus Domini - Sala Polivalente, Via Federigo Enriques, 56, 40139 Bologna

Cori ospiti

MIKROKOSMOS

Mikrokosmos - Coro Multietnico di Bologna nasce su iniziativa del M° Michele Napolitano con l’obiettivo di promuovere l’integrazione dei cittadini stranieri e contribuire ai processi d’interazione e comunicazione tra persone di culture differenti. Fondato nel settembre 2004, ha preso parte a numerosi concerti, festival, rassegne ed eventi culturali. Mikrokosmos ha inoltre dato il suo apporto musicale e umano ad iniziative legate all’immigrazione e all’intercultura, partecipando a serate di solidarietà e di raccolta fondi, e proponendosi sempre come luogo di cooperazione, rispetto reciproco e buona convivenza sociale, per favorire l’arricchimento e l’incontro tra culture diverse, con l’obiettivo di realizzare, seppur in piccolo, l’idea della pace. Attraverso la musica popolare di varie parti del mondo, Mikrokosmos ha avvicinato e riunito coristi con provenienze culturali, linguistiche e religiose diverse. Formato da circa cinquanta voci di varie età, ha accolto fino ad oggi persone provenienti da oltre trenta paesi. Nell’aprile del 2005 si è costituito come Associazione Culturale, con lo scopo di promuovere progetti che favoriscano, attraverso il canto e la musica, la formazione e la crescita civile, oltre alla diffusione di un messaggio di interazione e scambio possibile tra cittadini italiani e stranieri. Dal gennaio 2007 l’Associazione ha fondato Mikrokosmos dei Piccoli, coro multietnico rivolto ai bambini della città di Bologna di età compresa tra i 7 e gli 11 anni e, dall’ottobre del 2014, Mikrokosmos dei Giovani, formato da ragazze e ragazzi tra gli 11 e i 16 anni. A luglio del 2007 il progetto Mikrokosmos - Coro Multietnico di Bologna ha ricevuto il Premio Nazionale “Interculture Map” per le migliori pratiche interculturali - Sezione Arti e comunicazione, promosso dall'Associazione Africa e Mediterraneo in collaborazione con la Fondazione “Giovanni Agnelli” di Torino e, nel 2011, è stato riconosciuto dal Comune di Bologna come gruppo di “interesse comunale per la sua funzione altamente educativa”. Ad oggi, il coro ha tenuto oltre centocinquanta concerti in Italia (Bologna, Ferrara, Firenze, Isola d’Elba, Rimini, Rovigo, Torino e provincia, Verona) e all’estero (Francia, Turchia, Croazia e Irlanda). Oltre alla cooperazione con numerosi altri cori, ha preso parte a manifestazioni ed eventi collaborando con altre associazioni (CEFA, ANPI, Corpo Nonviolento di Pace della Comunità Papa Giovanni XXIII, progetto “Operazione Colomba”, Associazione Italo-Americana), artisti di fama (Ginevra Di Marco, Sepideh Raissadat) e interfacciandosi positivamente in particolare con il territorio bolognese e le sue istituzioni locali. Con il proprio impegno nella trasmissione di un prezioso patrimonio di valori, Mikrokosmos ha saputo ritagliarsi uno spazio significativo nel panorama musicale cittadino, cantando, con le sue diverse formazioni, in alcuni dei luoghi più significativi della città: Teatro Comunale, Teatro delle Celebrazioni, Arena del Sole, Cappella Farnese e Cortile d’Onore di Palazzo d’Accursio, S. Cristina della Fondazza, Aula Absidale di S. Lucia, Chiostro della Basilica di S. Stefano, Certosa di Bologna, Johns Hopkins University, Centro Interculturale “M. Zonarelli”, Villa Smeraldi - Museo della Civiltà Contadina, Teatro Alemanni, Villa Aldrovandi-Mazzacorati, Museo memoriale della Libertà, Piazza Nettuno, Piazza Verdi, Eremo di Ronzano, Museo della Musica.

La registrazione è stata chiusa

Condividi questo evento